Non abbandoniamo l’idea di avere un bel balcone o un giardino fiorito in inverno

0

Posted by Vigorplant | Posted in Il Mio Giardino, Il Mio Terrazzo | Posted on 30-12-2017

Tag:, , , ,

GIARDINO FIORITO IN INVERNO

 

Non abbandoniamo l’idea di aver un bel balcone o un giardino fiorito in inverno! Alcune piante ci regalano delle sorprese anche nei mesi più freddi: eccone alcune da provare!

GIARDINO FIORITO IN INVERNO: 5 PIANTE DA NON PERDERE

Il Ciclamino è sicuramente la più classica fra le piante da balcone invernale, almeno in Italia. Grazie alle sue fioriture intense e dai colori vivaci, alla facilità con cui cresce in vaso ed alla resistenza ai primi freddi è sicuramente un’ottima scelta per donare una bella macchia di colore al nostro terrazzo o anche ad un semplice davanzale, e richiede poche cure. Basta fare attenzione alla temperatura, principalmente durante la fase di crescita delle foglie e dei fiori, questa non dovrebbe superare i 15°C; annaffiare regolarmente lasciando il terreno sempre umido ma non inzuppato. Altro accorgimento importante è quello di eliminare rapidamente e completamente le foglie ed i fiori appassiti.

GIARDINO FIORITO IN INVERNO

L’Hamamelis è una bellissima pianta resistente al freddo con grandi foglie arrotondate, di colore verde chiaro, che divengono gialle o arancioni in autunno, prima di cadere. Si pianta a novembre e fiorisce nei mesi di gennaio e febbraio, ben tollerando anche le temperature più rigide. Ne esistono diverse varietà che danno piccolo fiori di colore variabile fra il giallo e il rosso simili a piccoli piumini, delicatamente profumati.  E’ consigliabile rinvasare periodicamente l’amamelide in vaso, almeno ogni 2-3 anni, in autunno o a fine estate e controllare l’umidità del terreno, soprattutto in estate, evitando di lasciarlo a lungo secco o inzuppato d’acqua.

GIARDINO FIORITO IN INVERNO

Esistono poi alcune varietà di Erica, molto resistenti, il cui periodo di fioritura inizia proprio verso la fine dell’autunno e prosegue per tutto l’inverno. Ha pochi fiori rosei campanulati ai quali fa contrasto il verde delle foglie agriformi. Questo tipo di erica preferisce temperature invernali, va quindi collocata in un luogo soleggiato ma lontano dal sole diretto. Nel caso stenti a sopravvivere alle condizioni ambientali delle abitazioni, l’erica va portata all’ esterno: l’ideale è un luogo luminoso e umido in giardino. Sistemare il vaso nella terra fino ai bordi, riportandolo però al coperto in caso di gelate.

GIARDINO FIORITO IN INVERNO

Anche le Aloe sono piante sempreverdi la cui fioritura avviene in pieno inverno; i fiori compaiono a grappolo ed hanno un colore rosso o giallo, e le foglie sono spinose. Collocate il vaso vicino ad una fonte luminosa, ma non diretta, perché ha bisogno di molta luce. E’ sufficiente bagnare la terra ogni due settimane tanto da tenere il terriccio umido; sono in grado di tollerare bene la siccità ma non sopportano i ristagni di acqua nel sottovaso.

GIARDINO FIORITO IN INVERNO

Infine le Viole vi regaleranno per tutto il periodo invernale dei fiori di un’ampia gamma di colori: nel vostro balcone saranno loro a darvi più soddisfazioni in questa stagione. Tollerano bene le basse temperature, purché il terriccio (specialmente in fioriere o vasi) non si geli per lunghi periodi, e vanno posizionate in pieno sole, possibilmente in un luogo riparato. Le annaffiature devono essere regolari per tutto il periodo di coltivazione; durante l’inverno è sufficiente una volta ogni 7-10 giorni, mentre da marzo/aprile in poi occorre annaffiare anche un paio di volte alla settimana.

Write a comment