Come coltivare il Kumquat: il mandarino cinese

0

Posted by Vigorplant | Posted in Il Mio Orto | Posted on 08-06-2018

Tag:,

coltivare il Kumquat

Ci sono molti motivi per coltivare il Kumquat sia in vaso nelle regioni del nord, sia in giardino nei climi più caldi. Il Kumquat, o mandarino cinese, è una pianta di agrumi originaria dell’Estremo Oriente, che produce un piccolo frutto acidulo, molto usato nell’alimentazione in Cina, Giappone, Corea e nel sud degli Stati Uniti, come ingrediente per marmellate amare. Ma è anche coltivato per donare bellezza a un giardino grazie le sue grandi foglie lisce e luminose e naturalmente ai fiori e ai frutti. Una caratteristica interessante del Kumquat è che, rispetto ad altre piante di agrumi, è più resistente al freddo e può essere quindi facilmente coltivato anche nelle regione del nord Italia. Comunque è sempre bene cautelarsi dai pericoli del gelo: se il clima è rigido è meglio coltivare il Kumquat in vaso, per poi ritirarlo in una serra fredda durante l’inverno.

Read the rest of this entry »

POTATURA ESTIVA DEGLI ALBERI DA FRUTTO

0

Posted by Vigorplant | Posted in Il Mio Giardino, Il Mio Terrazzo | Posted on 27-08-2013

Tag:, , ,

160994958

La potatura estiva è un’operazione fondamentale per gli alberi da frutto, in particolare per  Pesco, Ciliegio, Kiwi e piccoli agrumi: serve infatti a fare ingrossare i frutti presenti e a migliorare la produzione successiva. Read the rest of this entry »

Un tocco di colore al tuo giardino!

0

Posted by Vigorplant | Posted in Il Mio Giardino, Il Mio Terrazzo, La Mia Casa | Posted on 01-05-2012

Tag:

Gli agrumi, considerati piante invernali, sono dei sempreverdi, in alcuni casi anche a fioritura continua; ben si prestano quindi ad adornare i nostri giardini anche in questo periodo dell’anno, grazie al colore verde brillante delle foglie, ai fiori bianchi e profumati e alla lunga persistenza dei frutti sui rami. Si sono talmente diffusi come pianta ornamentale tanto da arrivare, con particolari selezioni miniaturizzate, anche in appartamenti cittadini.

source: www.sxc.hu

La loro coltivazione non pone grossi problemi se eseguita nelle zone climatiche idonee, mentre per zone temperate-fredde la coltivazione avviene solo in microclimi favorevoli o meglio allevando piante su vasi con la possibilità di trasferire le piante dal giardino alle zone riscaldate o protette in inverno. Tutte le diverse varietà di agrumi amano infatti ambienti a clima caldo costante, e vogliono posizioni interamente luminose o in pieno sole. Le fertilizzazioni devono essere regolari (una volta al mese); il maggior fabbisogno di elementi nutritivi si verifica nel periodo primaverile. Gli agrumi vogliono irrigazioni regolari e più frequenti durante il periodo della formazione dei fiori e dei frutti, non tollerando l’aridità.
E’ necessario rinvasare le piante giovani (3/4 anni) coltivate in contenitore ogni 2/3 anni, mentre quelle adulte ogni 5/7 anni e solamente se necessario.

source: giardinodegliagrumi.it

 

Per scoprire il magico mondo degli agrumi ornamentali vi suggeriamo un giardino di livello internazionale a Castellare di Pescia (PT), unico nel suo genere poiché raccoglie oltre 200 varietà di agrumi da coltivare in vaso provenienti da tutto il mondo. Un vero e proprio parco botanico dedicato agli agrumi ornamentali, dove è possibile ammirare antiche Cultivar delle collezioni medicee del ‘500, varietà rare ed esotiche provenienti dal lontano oriente, ma anche nuove varietà più moderne originarie dell’emisfero australe. Con 2.000 metri quadri di estensione, la grande serra principale fa da mantello al parco, lo protegge dalle intemperie e consente di poterlo visitare in ogni condizione meteorologica.

 

Per maggiori informazioni http://www.oscartintori.it/