Come coltivare il Rosmarino: il re delle aromatiche

0

Posted by Vigorplant | Posted in Il Mio Orto | Posted on 01-05-2018

Tag:,

coltivare il Rosmarino

Coltivare il Rosmarino è ho uno degli hobby più praticati nel Mediterraneo. I suoi rametti sono protagonisti sulle nostre tavole, per insaporire verdure e carni, e gli oli delle sue foglie acute sono usati da tempo dalla nostra tradizione erboristica. È inoltre una pianta molto versatile: può essere coltivata come pianta aromatica ma anche per donare un tocco di calore a un’aiuola. È infatti molto decorativo, specialmente in primavera, quando i suoi fiori colorati, dal bianco al lillà, danno un tocco delicato ed elegante in più alla pianta. Anch’essi sono commestibili.

Read the rest of this entry »

Come scegliere le piante aromatiche per il giardino

0

Posted by Vigorplant | Posted in Il Mio Orto | Posted on 13-04-2018

Tag:, , , , , , , , , , ,

scegliere le piante aromatiche

Impariamo a scegliere le piante aromatiche e a creare aiuole profumatissime! Piante dall’intenso profumo, dall’eleganza semplice e facili da coltivare, le erbe aromatiche sono diventate uno dei passatempi principali di chi può esprimere il suo pollice verde sui terrazzi o in giardino. Sono anche diventate di moda tra gli architetti più in voga per abbellire giardini e cortili di edifici delle grandi città. Inoltre alcune specie, come il Basilico o la Citronella, ci aiutano a combattere le zanzare e gli insetti molesti d’estate!

Read the rest of this entry »

Aromatiche Superstar

0

Posted by Vigorplant | Posted in Il Mio Orto | Posted on 21-02-2017

Tag:

Presto sarà tempo di arricchire balconi e giardini con le nuove piante per la stagione primaverile. Non rinunciate a una bella collezione di aromatiche e officinali: sapore e bellezza a km zero da coltivare con un terriccio bio, Vigorplant Cuore di Terriccio Aromatiche e Officinali, info qui http://www.vigorplant.it/index…/…/cuore-terriccio-aromatiche

Una ciotola di aromatiche

0

Posted by Vigorplant | Posted in Il Mio Orto | Posted on 22-09-2014

Tag:

Una ciotola di aromatiche, da tenere in balcone e giardino per non dimenticare l’estate e avere a portata di mano i sapori e i profumi per rendere appetitosi i piatti… Naturalmente con Vigorplant terriccio per aromatiche, Soluzione di Qualità n° 11, info qui: http://www.vigorplant.it/index.php/it/terriccio-aromatiche
Buona giornata a tutti dal team Vigorplant!DSC_8573

LAVORI IN ORTO E GIARDINO IN AGOSTO

0

Posted by Vigorplant | Posted in Il Mio Giardino, Il Mio Orto | Posted on 30-07-2013

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

LAVORI IN ORTO E GIARDINO IN AGOSTO

Pronti per il lavori in orto e giardino in agosto? Approfittiamo delle vacanze per seguire al meglio orto e giardino. In questo periodo infatti c’è tanto lavoro da fare! Agosto è il mese della raccolta: si continuano a raccogliere  Pomodori, Zucchine, Melanzane, Cetrioli, Peperoni, ma anche Fagioli e Fagiolini, aromatiche ed è il momento anche di raccogliere l’Aglio e predisporne l’essiccamento.

Possiamo seminare invece Carciofi, Bietole, Cicoria, Cavoli, Indivia, Lattuga, Fagioli, Finocchi, Carote, Cipolle, Prezzemolo, Scarola, Zucchine, Ravanelli, Rape e Rucola. Gli Spinaci possono essere seminati a partire dalla fine di agosto in modo da poterli raccogliere durante l’autunno.

Tutte le piante presenti nell’orto devono essere annaffiate regolarmente  per resistere al caldo tipico di questo mese, ma non eccessivamente, e possibilmente con acqua tiepida.

Anche molta frutta matura proprio in queste settimane, potremo così godere in grandi quantità di prugne, susine e pesche. In alcune zone sono già pronte anche alcune varietà precoci di mele e pere. È bene raccogliere i frutti solo quando sono ben maturi, iniziando da quelli posizionati all’esterno sino ad arrivare a quelli più interni e l’ideale sarebbe farlo durante le ore meno calde della giornata.

LAVORI IN ORTO E GIARDINO IN AGOSTO: NON DIMENTICHIAMO I RAMPICANTI

In giardino è buona prassi rimuovere i fiori non appena iniziano ad appassire, per stimolare la produzione di nuovi boccioli sulle piante ed evitare che le energie vengano convogliate nella maturazione dei semi.

Agosto è anche il tempo delle potature, sia in giardino che nel frutteto. Molte le piante da frutto che a fine mese avranno bisogno di essere potate,  per esempio Albicocco, Pesco e Ciliegio ed è consigliabile farlo durante giornate calde e secche affinché i tagli di potatura possano cicatrizzare al meglio, aumentando le possibilità che la pianta nell’anno successivo possa fruttificare abbondantemente.

Potrà essere necessario cimare anche gli apici di piante rampicanti sempreverdi cresciute troppo come per esempio Gelsomino, Edera o Caprifoglio. Anche i Rosai, rampicanti e non, devono essere potati quando la fioritura è terminata, ma solo quelli non rifiorenti. Una potatura si rende necessaria anche per le siepi e per tutti quegli arbusti ed alberi ormai sfioriti allo scopo di eliminare le parti appassite e stimolare il ringiovanimento della chioma.

PREZZEMOLO, CONSIGLI E CURIOSITÀ

0

Posted by Vigorplant | Posted in Il Mio Orto | Posted on 24-04-2013

Tag:,

prezzemolo

source http://goo.gl/RVK2K

Con il clima primaverile  aprile è il periodo ideale per seminare il prezzemolo sul nostro terrazzo. Se le temperature restano sopra i 15° nel giro di 15/20 giorni vedremo spuntare le nostre piantine.

L’ideale è utilizzare un vaso di terracotta del diametro di 15 cm circa, bucato, mettere del drenaggio e del buon terriccio, come il Terriccio per Aromatiche Vigorplant, seminare come se si distribuisse del sale e coprire con un po’ di terra.  Le annaffiature devono essere costanti ed effettuate prima che il vaso asciughi completamente.

Il primo utilizzo in cucina può essere fatto dopo circa due mesi dalla nascita tagliando la parte aerea avendo cura di lasciare almeno 2 cm di fusto: da lì la pianta riformerà velocemente una nuova vegetazione.

Ma scopriamo anche qualche curiosità su questa pianta:

il detto “essere ovunque come il prezzemolo” deriva dal frequente e svariato utilizzo che si fa di questa pianta aromatica in cucina, magari creando anche un po’ di fastidio. In realtà il prezzemolo ha molte proprietà benefiche essendo ricco di minerali e di vitamine,  è un ottimo antiossidante, diuretico e digestivo, tanto che già nell’antichità era considerato una pianta magica e veniva usato con altre sostanze animali per comporre un unguento che “faceva miracoli”. Greci e romani lo utilizzavano anche per adornare le tombe dei congiunti e per abbellire i decori dei vincitori dei giochi.

LE PROPRIETA’ DELLA MENTA

0

Posted by Vigorplant | Posted in Il Mio Orto | Posted on 28-06-2012

Tag:,

source: http://goo.gl/Bliwz

La menta è una pianta erbacea perenne che non ha esigenze particolari ed è molto resistente, anche alle rigide temperature invernali; può crescere sia in pieno sole che in zone ombreggiate anche se i luoghi molto luminosi favoriscono una maggiore formazione di oli essenziali.

Può essere tranquillamente allevata sia in vaso che in piena terra. Richiede delle annaffiature regolari e generose soprattutto durante il periodo estivo. E’ importante non bagnare le foglie quando si annaffia in quanto l’evaporazione fa perdere oli essenziali.

La menta è composta principalmente da acqua, fibre, ceneri, proteine e carboidrati; abbondante anche la presenza di minerali, vitamine e amminoacidi.

Le foglie fresche o essiccate si usano per trattare i disturbi gastrointestinali,  mentre il mentolo, un tipo di alcol estratto dall’olio essenziale di menta, possiede ottime proprietà antispastiche.

Le proprietà sedative di questa essenza rendono la menta un ottimo aiuto anche per chi soffre il mal d’auto o mal di mare, inoltre ha un’azione disinfettante e rinfrescante sulla pelle.

Ecco un piccolo rimedio fai da te per la pelle arrossata dal sole.
Mettete in un mortaio una manciata di foglie di menta e schiacciatele delicatamente. Aggiungete un bicchiere d’acqua calda, coprite e lasciate raffreddare. Quando ha raggiunto una temperatura ambiente, filtrate e mettete in una ciotolina. A parte, frullate mezzo cetriolo, filtrate il composto ottenuto e aggiungetelo all’infuso di menta. Immergete delle compresse di garza ed applicatele sulla parte interessata. Lasciate agire 5/10 minuti.

Il cetriolo seda rossori e irritazioni, mentre la menta ha un effetto rinfrescante.